Potrai immergerti nella natura incontaminata del territorio salentino

Potrai immergerti nella natura incontaminata del territorio salentino

Porterai con te un ricordo indimenticabile della nostra terra.

Nei d’intorni del B&b Terra d’Otranto potrai scoprire:

Porto Badisco (2km dal nostro B&b): è un’insenatura ricavata tra due pareti rocciose a picco sul mare cristallino e trasparente. La baia, una delle più belle d’Italia, si caratterizza per offrire completo relax in quanto non è assediata dal turismo di massa. Attrae i turisti che amano la costa rocciosa e amanti dei tuffi da arrampicata.

Laghi Alimini (15km dal nostro B&b): sono due bacini d’acqua circondati dall’ampia vegetazione della macchia mediterranea. Il bacino settentrionale è denominato “Alimini Grande” per la sua maggiore estensione, ed è di origine carsica; quello meridionale “Alimini Piccolo” o “Fontanelle” deve la sua formazione all’azione abrasiva del mare. I due, comunicano fra loro attraverso un canale naturale detto “lu Strittu”. Presso questa località è possibile fermarsi presso la lunga distesa di spiagge attrezzate e libere.

Cava di Bauxite (5km dal nostro B&b): è un giacimento di estrazione mineraria ormai dismesso nel quale le acque che hanno riempito lo scavo hanno dato vita a lago verde smeraldo che rende il panorama surreale. Il colore dell’acqua crea un contrasto molto affascinante con le pareti rocciose circostanti, che brillano di un bel rosso intenso. La natura si è dunque impadronita di nuovo, in modo del tutto spontaneo, di un luogo che aveva subito il forte impatto dell’intervento dell’uomo.

Punta Palascia (5km dal nostro B&b): è il luogo più a est dell’Italia e rappresenta un punto di rara bellezza naturalistica. Da qui si può osservare la prima alba d’Italia. Caratteristico è il faro, meravigliosa struttura architettonica, che spicca in mezzo alle rocce e sovrasta la distesa cristallina del mare, nel punto in cui si incontrano mar Ionio e mar Adriatico.

Grotta della Zinzulusa (15km dal nostro B&b): è nata da un fenomeno carsico risalente al periodo preistorico che ha dato vita a un ambiente particolarmente suggestivo creato dall’azione delle stalattiti. Superato il maestoso ingresso scavato su una parete a picco sul mare di Castro, si procede attraverso una lunga galleria che penetra nel ventre della terra e comporta un abbassamento di quota. Il colore delle acque del mare di questo tratto di costa è di un azzurro-verde intenso e offre uno spettacolo naturale affascinante.

Vi forniremo tutte le informazioni necessarie per poter raggiungere questi luoghi e tanti altri.